Un piano per l’elettrificazione della rete Graz-Köflacher Bahn di 91 km a 15 kV 16,7 Hz entro dicembre 2025 è stato annunciato dal direttore generale Franz Weintögl il 6 maggio.

GKB opera rotte da Graz a Köflach e Wies-Eibiswald, divergenti a Lieboch. Attualmente trasporta circa 6 milioni di passeggeri l’anno, che spera di raddoppiare una volta completata l’elettrificazione.

GKB prevede che l’elettrificazione della rete inizierà nel 2021 e sarà completata in tempo per l’apertura completa della Koralmbahn che incontra la rete GKB di Wettmannstätten.

Il campo di applicazione includerebbe il doppio tracciamento di una sezione di 1,2 km del percorso a Graz per consentire ai servizi di operare ogni 30 minuti.

Il costo del progetto è di 120 milioni di euro è sarà finanziato dal governo federale e dai fondi propri di GKB.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi