Consueto appuntamento con la rubrica di Ferrovie.Info dedicata al riepilogo delle notizie più importanti della settimana che si è appena conclusa.

Settimana caratterizzata dalle tante notizie sulle indagini della Procura di Lodi relative all'incidente del Frecciarossa. Si fa strada l’ipotesi della concomitanza dell’errore umano e di un guasto tecnico (Ferrovie, Frecciarossa deragliato: "Errore umano ma anche problema elettrico"), in particolar modo ad un attuatore dello scambio (Ferrovie, incidente di Lodi: "Rilevato difetto interno all’attuatore"). 

Indagati dalla Procura oltre ai 5 operai, la società RFI (Ferrovie, deragliamento ETR 400: indagata anche RFI dalla Procura di Lodi), e l'Ad di Alstom (Ferrovie: disastro del Frecciarossa, indagato l’amministratore delegato di Alstom), mentre si sono svolti in settimana i funerali dei due macchinisti deceduti con un omaggio doveroso da parte dei colleghi (Ferrovie: un lungo fischio per salutare Giuseppe e Mario [VIDEO]).

Guai intanto anche per un regionale nella stazione di Mestre (Ferrovie: inconveniente tecnico per una E.464 a Mestre).

Sul fronte del trasporto merci, è da sottolineare un nuovo successo per il servizio Mercitalia Fast grazie all'accordo con Nexive (Ferrovie: Nexive sceglie il servizio Mercitalia Fast), mentre dovrebbe arrivare sui binari del nostro Paese una nuova società (Ferrovie: anche Cosco si prepara ad arrivare sui binari italiani).

Tante le notizie inerenti alle infrastrutture, prima fra tutte quella riguardante la Direttissima (Ferrovie: la Direttissima Roma - Firenze si rinnova).
Intanto il Presidente del Consiglio Conte promette investimenti per le linee del Sud (Ferrovie, Conte: "Roma - Reggio Calabria in treno in 4 ore"), si pensa ad un collegamento veloce tra Roma e Pescara (Ferrovie: Roma - Pescara in 90 minuti, il mega progetto di velocizzazione), mentre a Parma ci si interroga sulla fattibilità di una nuova stazione AV (Ferrovie: nuova stazione AV a Parma? Servono 80 milioni di euro).

Problemi invece per i lavori del Terzo Valico che sembrano subire una battuta di arresto a causa delle recenti alluvioni (Ferrovie, Terzo Valico: il tunnel principale in ritardo a causa dell’alluvione).

Sul fronte dei rotabili storici, invio alle Officine di Foligno per due E.444R "Tartaruga" che sarebbero destinate a entrare nel parco rotabili della Fondazione FS Italiane (Ferrovie: invio a Foligno per due E.444R "Tartaruga" [VIDEO]), mentre torna rinnovata sui binari la E.656.439 che del materiale patrimonio dalla Fondazione già è parte (Ferrovie: primi giri di ruota per la "nuova" E.656.439).
Prosegue per contro il programma di demolizione di materiale obsoleto (Ferrovie: ancora demolizioni per automotrici e loco Diesel).

Le notizie dall'estero arrivano stavolta dalla Germania che sceglie Alstom per la modifica di 19 treni ICE 1 con ETCS (Ferrovie, Germania: ad Alstom la modifica di 19 treni ICE 1 con ETCS), mentre DB Regio ordina a Siemens 18 Mireo (Ferrovie, Germania: DB Regio ordina a Siemens 18 convogli Mireo).

Novità anche dalla Danimarca dove le DSB scelgono Talgo per i loro Intercity (Ferrovie, Danimarca: le DSB scelgono Talgo per i loro Intercity) e dalla Gran Bretagna con il via libera del governo ai convogli AV (Ferrovie, GB: arriva l’ok del Premier Johnson ai treni ad Alta Velocità).

Chiudiamo la nostra rubrica con una notizia dal modellismo ferroviario, ovvero l’arrivo dei nuovi Veicoli Industriali FIAT da Brekina (Modellismo: da Brekina nuovi Veicoli Industriali FIAT).

Appuntamento tra sette giorni!

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi