Proseguono, presso le officine dell’industria privata, i lavori di restauro estetico e funzionale delle bellissime ALe 601.

Il Direttore Generale della Fondazione FS, Luigi Cantamessa, ha effettuato un sopralluogo al fine di verificare l’avanzamento delle attività di bonifica, già concluse sulla cassa dei primi quattro rotabili.

Al contempo, procedono i lavori di rifacimento completo dell’impianto pneumatico e di ricostruzione storico-filologica degli arredi interni. Parallelamente alle attività di restauro è iniziata l’attività complementare di revisione dei carrelli a cura delle Officine Manutenzione Ciclica Trenitalia di Bologna.

Si avvicina dunque il tempo di rivedere le splendide automotrici sui binari italiani.

Foto Fondazione FS Italiane

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi