Nella giornata di ieri vi abbiamo anticipato la notizia dei gravi danni riportati dal primo Rock di Hitachi in corsa prova sul circuito di Velim.

Oggi, grazie alle foto scattate da Petr Holubec, siamo in grado di mostrarveli.

Come si può vedere, le parti colpite maggiormente sono due, il frontale e l'imperiale del convoglio. Il primo registra la rottura del vetro del personale di macchina ma anche danni alla scocca nella zona dei fanali, dei tergicristalli e degli organi di accoppiamento.

 

Il secondo, invece, riporta danni a uno dei pantografi che risulta completamente divelto dalla base con probabile interessamento anche alle apparecchiature elettriche poste nelle vicinanze.

Come visibile dalla foto, per riportare il convoglio alla base è stato necessario servirsi di una locomotiva da manovra, cosa che suggerisce che il mezzo non sia stato un grado di tornare indietro autonomamente.

Se avremo maggiori notizie sull'accaduto torneremo a rendervene conto.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia