E dopo Ancona, anche Pescara riceve gli ETR 700.

Il cambiamento avverrà domenica 28 luglio quando una coppia di Frecciabianca che collegano giornalmente la cittadina abruzzese con Milano sarà sostituita con una coppia di Frecciargento con ETR 700

L'8823, con partenza da Milano C.le alle 17:35 e arrivo a Pescara C.le alle 23:06, verrà dunque effettuato coi "nuovi" convogli di Trenitalia mentre al senso inverso il cambio sarà il giorno successivo con l'8806, che partirà dall'adriatico alle 5:55 con arrivo a Milano C.le alle 11:25.

Come per i convogli su Ancona restano invariate almeno per il momento le tracce orarie e le fermate intermedie che sono Giulianova, San Benedetto del Tronto, Ancona, Pesaro, Rimini, Cesena, Forlì, Faenza, Bologna C.le, Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza.

Questo potrebbe non durare a lungo, visto che in futuro gli ETR 700 potrebbero correre tra Bologna e Milano sulla linea AV, con notevoli risparmi di tempo e possibilità di sfruttare meglio le loro doti di velocisti.

I biglietti del nuovo collegamento su Pescara sono già stati inseriti in orario ufficiale e sono già in vendita sui canali abituali di Trenitalia.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Treni e tecnologia