Il Gruppo delle Tartaruga E.444R si va sempre più assottigliando.

Anche oggi altre due unità sarebbero state trasferite da Milano Greco Pirelli a San Giuseppe di Cairo dove ovviamente non andranno a fare una passeggiata me per essere smantellate definitivamente.

Le due macchine in questione sarebbero la E.444R.008 di costruzione Casaralta-Alce del 1971 Riqualificata nel 1994 e la E.444R.036 costruita da Fiat-Marelli nel 1971 e diventata "R" nel 1993.

Quando nei prossimi giorni queste unità saranno ridotte in lamiere, saranno arrivate a 51 le macchine demolite su 113, prendendo ovviamente in considerazione solo quelle di serie.

Come è facile intuire siamo quasi arrivati al giro di boa, quello in cui sono più le unità smantellate che quelle ancora esistenti. Fortuna vuole che Fondazione FS Italiane si sia mossa per tempo per la salvaguardia di alcuni esemplari. 

La storia di una delle locomotive più eleganti delle Ferrovie dello Stato sta inesorabilmente giungendo alla fine.  

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Treni e tecnologia