Prosegue l'opera di elettrificazione delle linee ferroviarie di FER attorno a Reggio Emilia.

Interessate sono le tratte tra Reggio Emilia e Sassuolo e tra Reggio Emilia e Guastalla. I lavori sono iniziati su entrambe e in particolar modo ci viene segnalata la posa dei pali nella stazione di Sassuolo, come visibile in foto, dove mancherebbero solo mensole e linea aerea.

Secondo quanto riportato da quotidiani locali, entrambe le linee dovrebbero essere completate entro il 2019.

La ferrovia Reggio Emilia - Guastalla è una linea di 29 chilometri che nel suo capolinea meno noto si ricongiunge alla Parma - Suzzara sempre gestita da FER.

La ferrovia Reggio Emilia - Sassuolo è invece una linea di 23 chilometri che termina in una stazione di testa non collegata con quella che da Sassuolo giunge a Modena.

Questa seconda tratta è particolarmente importante per la presenza del Terminal di Dinazzano Po, scalo merci che attualmente viene raggiunto con locomotive Diesel G2000 e precedentemente anche con 220 ex DB e che in futuro potrà invece essere utilizzato direttamente da locomotive elettriche senza cambio trazione.

Foto di Federico 500

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia