Oggi, 02.02.2020, è una data palindroma, che non cambia cioè se viene letta da sinistra a destra.

Una rarità assoluta che accade solo poche volte nel corso dei millenni. Per i paesi che trascrivono le date mettendo prima il giorno, poi il mese e poi l’anno, sono solo 366 i giorni palindromi nell’arco di 10mila anni.

L'occasione è buona, o ce la facciamo diventare noi, per ricordare la macchina di Trenitalia palindroma per eccellenza, la E.464.464.

Una coppia di numeri, quella che caratterizza questa macchina monocabina, che indicano rispettivamente il tipo di locomotiva, dedicata ai servizi di trasporto regionale, è il numero progressivo di produzione.

Il singolare accoppiamento di cifre è toccato all'esemplare formalmente consegnato il 7 settembre 2009 alla Regione Lazio.

La locomotiva destinata alle linee del centro Italia, è stata pellicolata per l'occasione in una inedita livrea tricolore che vede frontale verde e rosso con i due colori che si estendono rispettivamente sul ricasco del tetto e sul telaio. Il bianco è invece tra i due, sulla fiancata e nel mezzo anche sul frontale dove oltre alla marcatura tradizionale campeggia anche la scritta a lettere QUATTROSEIQUATTRO.

Una livrea unica che vede il numero palindromo replicato anche sulle fiancate con caratteri bianchi che tagliano le fasce verde e rossa.

Una colorazione speciale, dunque, per una macchina tutto sommato speciale, visto che altri esempi di rotabili palindromi, sui nostri binari, sono difficili da trovare e spesso meno significativi. 

A titolo di curiosità, nella storia della E.464.464 sono già state tre le date palindrome incontrate oltre a quella di oggi: il 01.02.2010, l’11.02.2011 e il 21.02.2012. La prossima data palindroma che potremo festeggiare con la E.464.464 sarà quella del 12 febbraio dell'anno prossimo (12-02-2021) 

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia