Come abbiamo documentato ampiamente, la 474 201 di DB Cargo Italia da qualche giorno riveste la nuova cromia sociale rossa.

Nella nostra anteprima abbiamo visto la macchina durante le fasi di lavorazione e alla prima uscita, mentre ora iniziano ad arrivarci le prime fotografie della loco in servizio regolare.

L'immagine di apertura è di Davide Maggi e ritrae la ES 64 F4 in testa al Chiasso Smistamento - Torino Orbassano, mentre transita nei pressi di Sesto San Giovanni.

La bella livrea rossa ben si staglia sull'ambiente circostante e si accompagna altrettanto egregiamente con i carri ad essa agganciati.

 

Le due successive sono invece opera di Giovanni Grasso e mostrano la Siemens alla testa di un treno merci di cisterne, dapprima nel bel mezzo di un campo e poi in una notturna cittadina.

Anche in questo caso l'effetto è strepitoso, con la livrea nuova e sgargiante della locomotiva che ben si distacca dai carri, caratterizzati da tutto fuorché da una uniformità di colore e dalle classiche sporcature da esercizio.

Insomma, la nuova cromia ha senza dubbio rinfrescato la "vecchia" 474 che ancora riportava la scritta NordCargo di lato ed era diventata anacronistica, anche se non tutti in realtà hanno gradito il cambiamento.

Forse perché era un esemplare unico, forse perché era a suo modo particolare, ma qualcuno la vedeva meglio in blu e rosso.

A noi pare decisamente meglio così, per quanto non più fuori dagli schemi.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia