L’orario ferroviario riserva sempre qualche sorpresa che si può scorgere dopo analisi alle volte piuttosto attente. Quello in vigore dal Dicembre 2016 non fa certo eccezione e ci propone alcune curiosità piuttosto singolari che se non incidono ovviamente sul servizio, danno però la misura del mondo che avvolge treni e ferrovie. A scovarle il sito e656.net.

Analizzando quindi l’orario attualmente in vigore si può vedere come la stazione con più treni che vi fermino sia Roma Termini con ben 1.144 convogli. Essa è seguita molto prevedibilmente da Milano Centrale con 873 mentre forse sorprende la terza che è Venezia Santa Lucia con 783. “Solo” quarta Firenze Santa Maria Novella con 772 e subito dopo ancora una stazione della Capitale con Roma Tiburtina che ne conta 721. Sesto uno snodo fondamentale per l’Italia ma che è saltato da diversi convogli no-stop, Bologna Centrale che si ferma a 712 mettendosi alle spalle ancora una volta una stazione della Città Eterna, ossia Roma Ostiense con 660. Concludono la top ten Milano Porta Garibaldi (625), Salerno (619) e Roma Trastevere (601).

Se queste sono le stazioni con più treni aventi fermata, quali sono i treni che fanno maggiori soste? Al primo posto c’è il Regionale 11360 tra La Spezia e Ventimiglia con ben 48 stop. Segue il Regionale 2299 Savona – Pisa con 44 e quindi i regionali 18748 e 18698 tra Roma Tiburtina e Firenze con 41 fermate. Per trovare un treno che non sia un Regionale si deve scendere alla nona posizione dove è possibile trovare l’ICN 35963 tra Milano e Siracusa con 39 fermate, seguito dal primo Intercity, il 1546 tra Lecce e Milano con 38.

E per concludere, chi ci sa dire quale è il treno che percorre il maggior numero di chilometri e quanti essi sono? Rispondeteci sulla nostra pagina Facebook!!

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia