Proseguono le demolizioni anche se alla "spicciolata".

Potevamo aspettare qualche altra unità in partenza per fare la news ma visto che a lasciarci è l'ennesima macchina che ha fatto la storia delle Ferrovie dello Stato, preferiamo parlarne subito.

Erano attese altre E.444R, invece l'ultimo viaggio, ieri, lo ha cominciato un altro Caimano.

Per l'esattezza da Roma San Lorenzo ha mosso alla volta di Savona Parco Doria la E.402B.127 che aveva in composizione la E.656.433 e subito dietro tre vetture Intercity Giorno per massa frenata, la 61 83 29-90 915-3 I-TI, una seconda con marcatura illeggibile causa graffito e quindi la 61 83 29-90 527-8 I-TI.

Come ormai sanno anche i sassi andiamo a riepilogare qualche dato dell'ennesimo Caimano che ci lascia. La E.656.433 è una Casertane - Lucana del 1985 che chiude quindi la carriera dopo 35 anni visto che già oggi dovrebbe essere inoltrato a San Giuseppe di Cairo.

Le foto a corredo sono di Iacopo Grappiolo e Alberto Catona e ci mostrano l'invio rispettivamente ad Albissola e ad Arenzano.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia