Il Coronavirus ha colpito duramente anche nelle fiere e non poteva essere altrimenti.

Per questo motivo, a torto o a ragione, tantissime ditte industriali e artigianali hanno preferito non partecipare all'Hobby Model Expo di Novegro che si è tenuto come sempre nell'ultimo week end di settembre.

A fare gli onori di casa sono state due sole ditte industriali che hanno mostrato qualcosa, Pirata e ACME.

Pirata ha sostanzialmente mostrato quanto attualmente è arrivato o sta per arrivare nei negozi, lanciando però anche alcune interessanti anticipazioni per il futuro.

Su tutte l'Adria Express Vienna - Ancona con vetture ÖBB, le letti/bar buffet CIWL, le D100 SBB Cargo e InRail ma anche diversi carri cisterna e di altra tipologia in collaborazione con altre ditte come Igra Model o B-Models.

Tornando a ViTrains vale la pena ricordare la conferma delle simil-ALn 668 Slovene e Jugoslave, la produzione che va avanti di E.464 Intercity Giorno, quella dell'Ln 882 che se non andiamo errati era presente in fiera a livello di stampo ma anche l'anticipazione dei nuovi numeri di servizio per le vetture MDVC e MDVE con la novità delle vetture per trasporto bici del Friuli Venezia Giulia.

Non meno interessante era poi lo stand di ACME.

La ditta meneghina ha parimenti mostrato diversi modelli che sono già nei negozi o ci arriveranno a breve, come le E.402B declinate in tante livree inclusa quella Intercity Giorno o le Pilota UIC-Z, anch'esse in più cromie, che ben possono sposarsi proprio con le E.402B appena citate.

Oltre a questo una pletora di nuove UIC-X 1975 sia Rosso Fegato che Grigio Ardesia ma anche nuove numerazioni di E.636, E.444R e vetture d'epoca.

Su tutto spuntavano ovviamente i nuovi E.626, praticamente pronti anche se mostrati in alcuni casi a livello di stampo non verniciato ma anche la Skoda che ha girato anche nel nostro Paese e della quale attendiamo diverse versioni molto interessanti sia italiane che straniere.

A proposito di estero, da evidenziare oltre alla presenza dell'ApfelPfeil anche quella delle carrozze ungheresi MAV-Start in nuove cromia.

Lasciamo spazio alle fotografie, con la speranza che il prossimo anno si possa tornare ad avere una fiera più piena e agli ottimi livelli ai quali ci aveva abituato fino ad oggi.

Tutte le immagini sono raggiungibili sulla nostra Gallery FotoFerrovie.Info, raggiungibile cliccando qui.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia