GTS Rail ordina tre nuove locomotive Vectron DC a Siemens Mobility Srl.

Le locomotive saranno consegnate entro la primavera 2020. Lo rende noto Siemens in un comunicato. Con quasi 1.000 locomotive e 49 clienti in tutta Europa la Siemens Vectron consolida la leadership del mercato delle locomotive in Europa.

Secondo Alessandro Lopalco, responsabile vendite materiale rotabile di Siemens Mobility Srl "la Vectron continua ad essere la risposta alle nuove esigenze del settore: una piattaforma modulabile progettata per soddisfare qualsiasi necessità in modo efficiente".

La vendita di tre nuove locomotive Vectron Dc a GTS Rail, il quarantanovesimo cliente ad adottare la tecnologia Siemens, rappresenta l’inizio di una nuova partnership sancita anche dalla stipula di un contratto di service che si svolgerà presso le officine di manutenzione di GTS a Bari. GTS Rail fa parte del gruppo GTS e ad oggi è tra le prime cinque imprese ferroviarie in Italia, con una flotta in proprietà che arriva a 18 locomotori ed una produzione di 2,8 milioni di Km.

"Siamo contenti - commenta Alessio Muciaccia, Ceo Gts Rail - di aver siglato questo nuovo accordo di fornitura con un top player quale è Siemens che siamo certi sarà un partner di primo livello nel nostro processo di crescita.
Il mercato italiano sta vivendo un periodo di grandissima spinta e la domanda di ferrovia efficiente e sostenibile è inarrestabile. La nostra azienda vuole cogliere questa enorme opportunità e per questo sta investendo costantemente in nuovo materiale rotabile".

Nel portfolio delle locomotive Siemens oltre al modello elettrico Vectron DC che nasce espressamente per il mercato italiano, con e senza modulo shunting, è prevista anche la versione Multisistema, progettata per il transito nei principali corridoi europei.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia