Proseguiamo la nostra "Operazione Amarcord" iniziata nei giorni scorsi con due nuovi video "storici" tirati fuori dai nostri archivi.

Dopo aver visto nella prima parte le ormai non più esistenti E.402A alla testa di treni Intercity e Intercity Notte, nella seconda parte gli storici ETR 450 in servizio Eurostar e nella terza le E.656 con i Treni Auto al Seguito, oggi portiamo all'attenzione dei nostri lettori una macchina che ci sta lasciando quando trainava vetture che almeno in quella cromia non esistono più.

Nei due filmati pubblicati sul nostro Canale YouTube, che vi invitiamo a visitare, vediamo infatti alcuni video di quando le E.444R "Tartaruga" erano ancora alla testa degli EuroStarCity Italia o degli Intercity che avevano in composizione le vetture una volta in circolazione sui convogli Cisalpino.

Nel primo video, opera di Vincenzo Russo come il secondo, è possibile vedere in azione le E.444R alla testa di due convogli effettuati con vetture in livrea ESCI, e precisamente l'ESCI 9798 Napoli Centrale - Torino Porta Nuova e l'IC 1588 Reggio Calabria Centrale - Milano Centrale.

Nel secondo, invece, le E.444R sono sempre alla testa di Intercity ma stavolta nella composizione sono presenti vetture una volta utilizzate sui servizi Cisalpino. Nel primo caso, l'Intercity 592 Napoli Centrale - Milano Centrale ha in coda due carrozze nella livrea argento con fasce gialle mentre nel secondo l'Intercity 1588 Reggio Calabria Centrale - Milano Centrale vede la presenza di una vettura XMPR ma con logo Cisalpino.

Una particolarità notevole che non è sfuggita all'autore del video che ha prontamente puntato sul dettaglio.

Una buona visione da tutta la Redazione e teniamo duro!

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia