Un nuovo appuntamento con i treni storici del gusto sabato 20 luglio.

Dalla stazione di Catania Centrale alle 8:55 partirà il Treno dei sapori del Calatino con fermate a Lentini Diramazione (9:19), Scordia (9:35) e arrivo a Militello Val di Catania alle 10:10 dove i viaggiatori potranno visitare la Militello rinascimentale e gustare specialità dolciarie tipiche della zona.

Alle 13:20 il treno storico proseguirà il viaggio verso Caltagirone (arrivo 14:12), patrimonio mondiale dell’umanità tra “Le città barocche del Val di Noto”. La fama della città è legata principalmente alla produzione di ceramiche smaltate raccontate nella ricca collezione del Museo regionale della ceramica. Terminate le visite guidate nei musei del centro storico, i viaggiatori potranno partecipare a un laboratorio del gusto dove rivestiranno ruolo da protagonista le celebri cassatine di ricotta.

Il treno di ritorno partirà da Caltagirone alle 19:42, con arrivo previsto a Catania alle 21:37.

I biglietti, al costo di 20 euro per gli adulti e 10 euro per i ragazzi, sono in vendita nelle biglietterie e self service di stazione, agenzie di viaggio abilitate e su trenitalia.com. Sarà possibile acquistarli anche a bordo treno, senza alcuna maggiorazione di prezzo, e in relazione alla disponibilità dei posti a sedere. Informazioni dettagliate consultando la sezione “viaggi ed eventi” del sito web fondazionefs.it o le fanpage ufficiali della Fondazione FS su Facebook e Instagram.

Prosegue così il programma dei Treni storici del gusto promosso dall'Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e realizzato con la collaborazione della Fondazione Ferrovie dello Stato e Slow Food Sicilia, utilizzando i finanziamenti del Programma Operativo FESR Sicilia 2014/2020.

La locandina.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia