Il Gruppo FS ha lanciato un nuovo piano assunzioni per il 2019, che porterà all’inserimento di oltre 4.000 risorse, tra Macchinisti, Capitreno, Capistazione, Addetti all’Assistenza ai viaggiatori e alla Security, Manutentori Autisti Autobus.

Queste le posizioni attualmente aperte:

1 Specialista Energia ed Emissioni da inserire all’interno della Direzione Centrale Strategie, Pianificazione, Innovazione e Sostenibilità, con sede Roma. Candidatura entro il 15 settembre 2019.

Operatori Specializzati Manutenzione Infrastruttura in RFI S.p.A. presso le Direzioni Territoriali Produzione (DTP) di AN, BA, BO, MI, NA, RM, TO, TS, VE, VR. Candidatura entro il 10 settembre 2019.

1 BIM Specialist da inserire all’interno dell’Unità Organizzativa Architettura di CREW Cremonesi Workshop S.r.l. con sede Brescia. Candidatura entro il 2 settembre 2019.

1 Specialista Pianificazione e Gestione Offerta da inserire in Ferrovie del Sud Est con sede a Bari. Candidatura entro il 31 agosto 2019.

Specialista Budget e Reporting con sede a Roma/ Firenze. Candidatura entro l'8 settembre 2019.

Gruisti da inserire in Terminali Italia Srl presso la Direzione Operativa del Terminal di Segrate. Candidatura entro il 13 agosto 2019.

6 Certificatori Interoperabilità da inserire presso le Unità Organizzative Materiale Rotabile, ECM e Laboratori di Italcertifer S.p.A. Candidatura entro il 18 agosto 2019.

Junior Controller sede di Roma. Candidatura entro l'8 settembre 2019.

Specialista Amministrativo Contabile sede di Milano / Bologna / Roma. Candidatura entro l’8 settembre 2019.

1 Specialista Sostenibilità e Stakeholder Engagement da inserire all’interno della Direzione Centrale Strategie, Pianificazione, Innovazione e Sostenibilità con sede Roma. Candidatura entro il 2 settembre 2019.

Per tutte le candidature fare riferimento al sito internet raggiungibile cliccando qui.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia