Sono terminati alle 23.10 gli interventi dei tecnici di RFI impegnati da ieri pomeriggio, 26 dicembre, sulla linea AV Roma - Napoli.

È stato così riparato il guasto che aveva causato il blocco del traffico e l'instradamento dei treni AV sulle linee via Cassino e via Formia.

La circolazione è quindi stata riattivata e questa mattina potrà svolgersi con regolarità.
Durante l'interruzione è stata effettuata assistenza a bordo di tutte le Frecce coinvolte per circa 10mila passeggeri, ai quali sono state distribuite bevande e snack.

Sono state oltre cento le persone dell'assistenza impegnate nelle stazioni lungo tutto il network AV.

Sono stati inviati cinquemila SMS informativi per comunicare direttamente ai passeggeri i ritardi e le modalità di indennizzo. Informazioni in tempo reale sono state diffuse anche dai canali social del Gruppo FS Italiane. Sono stati poi consegnati più di mille  KIT di generi di conforto, distribuiti anche con l’ausilio del personale di Protezione Aziendale.

A tutte le persone coinvolte è stato assicurato il proseguimento fino alle loro destinazioni finali. Tra Napoli Afragola e Napoli Centrale sono state attivate  corse con Bus. Trenitalia ha infine disposto il rimborso integrale del biglietto per i clienti giunti a destino con oltre 180 minuti di ritardo.

Misura straordinaria che si aggiunge a quanto previsto dalle normative comunitarie in vigore che prevedono un rimborso del 50% per ritardi superiori ai 120 minuti.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.