Un selfie scattato seduto sui binari vicino a Fontivegge, non lontano da Perugia, ha fatto partire l'allarme. Per precauzione il "Tacito" per Milano è stato fermato in stazione.

Il giovane, un minore della zona, si è scattato un selfie seduto sui binari e lo ha mandato alla madre per motivi non chiari (voleva farle preoccupare apposta?).

La mamma, vista la foto sul proprio smartphone, è andata nel panico e ha chiamato immediatamente la Polizia per evitare una qualche sciocchezza da parte del figlio.

Il tam tam di notizie ha creato scompiglio sul tratto umbro della Perugia - Chiusi: il DCO ha pensato fosse opportuno bloccare il "Tacito" per Milano a Fontivegge, prima di essere sicuro, grazie ad un intervento della Polfer, che sui binari non ci fossero estranei.

Sul posto la Polfer ha trovato il ragazzino al sicuro, lontano dai binari, che se l'è cavata con una sonora ramanzina

Il treno, dopo qualche minuto di sosta, è ripartito alla volta di Milano.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.