Nel giorno dei funerali di Antonio Megalizzi, il giovane giornalista ucciso nell’attentato ai mercatini di Natale di Strasburgo, il cordoglio lo hanno manifestato anche i treni.

Il padre del giovane reporter trentino, Domenico Megalizzi, è infatti un ferroviere, capostazione a Rovereto. Per questo motivo, oggi, alle 12.01, molti treni treni in tutta Italia hanno emesso 5 ripetuti fischi per sancire la fine del minuto di raccoglimento dedicato al ragazzo.

Un gesto d’amore da parte della grande famiglia dei ferrovieri per commemorare la scomparsa di Antonio. I treni hanno fischiato nel rispetto delle norme dell’esercizio ferroviario ma sono stati 5 fischi che si sono estesi da Trapani a Bolzano, da Bardonecchia a Lecce.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.