Gli ETR 485 di Trenitalia sarebbero destinati alla Grecia per operare sulla linea Atene - Salonicco.

Questo quanto si evince dal blog mixanodigoiose.blogspot.com che in un articolo mostra le foto dell'ETR 485 n.39 che nei giorni scorsi, da quanto abbiamo capito traducendo dal greco, è stato visionato da macchinisti e tecnici della compagnia greca TrainOSE, di proprietà delle Ferrovie dello Stato.

Secondo il blog, appunto, questi ETR sarebbero destinati alla linea Atene - Salonicco e sarebbero stati scelti in quanto sono gli unici disponibili in quel segmento della flotta italiana a poter circolare sotto i 25 kV c.a. a cui è alimentata la linea ellenica.

I tre ferrovieri greci - scrive il blog - hanno avuto l'opportunità di scambiare esperienze con i loro colleghi italiani e i preparativi per l'immissione in servizio proseguiranno in Grecia con l'arrivo di uno dei convogli. Parallelamente il centro di formazione OSE dovrebbe essere fornito anche di simulatori per la guida dei mezzi. 

Una constatazione comune da parte dei ferrovieri è stata che il materiale rotabile è in perfette condizioni. Gli interni dei treni hanno dato l'idea di offrire grande comfort ed erano pulitissimi.

La scelta di TrainOSE di introdurre nuovo materiale rotabile indica l'intenzione di aggiornare i servizi ferroviari e di riconquistare quote nel mercato passeggeri tra Atene e Salonicco
Le Ferrovie dello Stato con il loro intervento e le loro competenze potranno permettere alla società di competere direttamente con le compagnie aeree lungo questa tratta.

L'articolo in lingua originale con le foto è disponibile cliccando qui.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.