Il governo dell'Ile-de-France ha nominato un comitato di esperti per valutare la fattibilità di offrire servizi di trasporto pubblico gratuiti nell'area intorno a Parigi.

Il comitato di 10 membri sarà guidato da Jacques Rapoport, ex presidente del gestore dell'infrastruttura SNCF Network, e si consulterà con tutti gli otto dipartimenti della regione di Parigi e con le comunità locali.

Il governo regionale afferma che lo studio cercherà di comprendere le esigenze di tutti i parigini per evitare discriminazioni nei confronti di determinati gruppi di utenti dei trasporti pubblici. §
Lo studio deve anche tenere conto della necessità di finanziare la modernizzazione della rete di trasporto pubblico della regione.

"Il libero accesso non dovrebbe ridurre le entrate dell'Ile-de-France Mobility e condannare i trasporti pubblici alla saturazione e all'obsolescenza", afferma la presidente della regione Valérie Pécresse. 
I ricavi tariffari generano attualmente quasi 3 miliardi di euro all'anno, circa un terzo del costo di gestione della rete di trasporto pubblico della regione. La relazione della commissione dovrebbe essere pubblicata a settembre.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.