La pace tra le due Coree passa anche attraverso la riapertura di linee ferroviarie e stradali.

Proprio ieri infatti una delegazione sudcoreana ha attraversato il confine con la Corea del Nord per partecipare a una cerimonia storica per la riconnessione e la ricostruzione delle strade e delle ferrovie dei due stati della penisola.

Un treno speciale di nove carrozze con a bordo circa 100 sudcoreani, tra cui funzionari e cinque persone nate nel Nord, ha lasciato la stazione ferroviaria di Seoul diretto al confine nella città di Kaesong.

Il treno per l’occasione in livrea rosso, bianco e blu, porta uno slogan sul fianco: “Apriamo un’era di pace e prosperità insieme, riconnettiamo strade e ferrovie tra Nord e Sud”.

Due ore dopo la partenza la televisione sudcoreana ha trasmesso le immagini del treno alla stazione di Panmun a Kaesong.

L’obiettivo è quello di collegare le ferrovie dei due paesi per aumentare i legami economici.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.