Come anticipato diversi giorni fa (Nuove locomotive per le ferrovie austriache ÖBB: Siemens avrebbe fatto l’offerta migliore) Siemens e le ferrovie austriache ÖBB hanno reso noto oggi con dei comunicati ufficiali congiunti il contratto per l'acquisto di un numero massimo di 200 Vectron.

Nel dettaglio l'accordo prevede un numero massimo di 100 locomotive a corrente alternata (AC), 50 ibride AC+Diesel e 50 Multisistema (MS). La firma del contratto stipulato in data odierna dà il via alla costruzione del primo lotto di 30 locomotive Multisistema del valore di 120 milioni di euro, che verranno costruite nello stabilimento Siemens di Monaco-Allach in Germania. Le prime unità dovrebbero raggiungere i binari a partire dall'estate del 2018.

Le locomotive, assegnate alla divisione merci Rail Cargo, saranno utilizzate per i collegamenti internazionali tra Austria, Repubblica Ceca, Croazia, Germania, Ungheria, Italia, Polonia, Slovacchia e Slovenia. Le Vectron sono in grado di viaggiare a 160 km/h e di offrire una potenza massima di 6.400 kW ed oltre ad avere i sistemi di controllo in uso nei vari paesi saranno anche equipaggiate con il sistema ETCS.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia