È stato illustrato oggi, in occasione del rapporto Pendolaria 2016, il piano di Trenitalia per il futuro del trasporto regionale.

Per il 2017 è prevista la consegna di 29 nuovi treni suddivisi come segue:

Provincia di Bolzano: 4
Friuli Venezia Giulia: 2
Provincia di Trento: 3
Veneto: 7
Abruzzo: 1
Emilia Romagna: 1
Marche: 1
Lazio: 4
Toscana: 3
Calabria: 1
Campania: 2

I treni sono 8 Vivalto, 6 Jazz, 6 Swing e altri 9 tra Stadler e CAF.

Il piano investimenti di RFI verterà sulla linea adriatica, sula Torino - Milano, in Sicilia e in Sardegna con tecnologie in grado di aumentare la capacità dell'infrastruttura.
Questi interventi di potenziamento/miglioramento della rete convenzionale avranno ricadute positive sulla regolarità e sulla puntualità dei treni.
RFI ha anche in cantiered progetti per migliorare l'accessibilità volti ad abbattere le barriere architettoniche.

Con il nuovo contratto di servizio in Sicilia e con la collaborazione di RFI ci sarà più frequenza e più velocità nelle aree extraurbane, ci saranno interventi nelle aree metropolitane (ad es. quella di Palermo) e investimenti sulla Palermo - Catania con riduzione dei tempi di percorrenza.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia