Oggi, 31 dicembre, scade la convenzione per la vendita delle "Cinqueterre Card Multiservizi".

Ad oggi, la Regione Liguria e Trenitalia devono ancora definire il contratto di servizio e per questo motivo la convenzione viene prorogata fino alla fine di gennaio 2018.

Stando a indiscrezioni giornalistiche locali nella nuova convenzione verrà introdotta la “carta treno giornaliera” agevolando i turisti che soggiornano una sola notte nelle strutture turistiche della zona.

"Il Parco Nazionale – dice il suo direttore Patrizio Scarpellini – mira, quale obiettivo anche con la vendita delle Cinqueterre Card, a raggiungere un turismo sostenibile e non un “mordi e fuggi”".

Nel 2017 sono state vendute ben 870 mila card sia on-line che sul posto.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia