Previsto per il 9 gennaio lo sciopero del personale di manutenzione di Trenitalia presso l’impianto di Mestre.

Lo stop avrà una durata di 8 ore (9.00-16.59) e potrebbe causare disagi alla circolazione.

Il 14 gennaio nelle regioni Piemonte e Valle d’Aosta toccherà ai lavoratori dell’azienda del gruppo Ferrovie dello Stato, facenti parte della divisione passeggeri scioperare. La protesta sarà di 23 ore, dalle ore 3.01 alle ore 2.00 del giorno successivo.

Un’altra mobilitazione è fissata per il 25 gennaio. In questo caso sarà la regione Calabria ad essere coinvolta. Il personale di Trenitalia si asterrà dal turno di lavoro per 24 ore, partendo dalle ore 21.01.

Si proseguirà il 28 gennaio con uno sciopero di 8 ore (9.00-17.00) del personale Trenitalia in Emilia Romagna.

Toccherà poi al personale di Italo NTV il 29 gennaio, questa volta a livello nazionale, con 8 ore di protesta (10.00-17.59).

Il 6 febbraio saranno i dipendenti di Trenord, macchinisti e capitreno, ad incrociare le braccia per 8 ore (9.01-16.59).

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia