Arriva “TUAbruzzo”, la nuova app dell’Azienda Unica di Trasporti della Regione Abruzzo.

Grazie ad essa sarà possibile, grazie a semplici click sul proprio smartphone, consultare gli orari delle corse, acquistare ogni tipologia di titoli di viaggio e abbonamentiessere informati sui servizi e pagare il parcheggio sulle strisce blu di molte città in cui è attivo il pagamento con My Cicero.

L’applicazione è stata realizzata senza costi aggiuntivi per TUA SPA in sinergia con Pluservice, già partner commerciale dell’azienda per i servizi di bigliettazione.

L’app permette di trovare, attraverso la sezione “Calcola il percorso”, la soluzione di viaggio più congeniale per i propri spostamenti; il travel planner dell’app è lo stesso utilizzato dal portale aziendale www.tuabruzzo.it e offre all’utente tutte le possibili soluzioni che ha per raggiungere la destinazione scelta con l’indicazione dei percorsi e degli orari, i riferimenti alle corse bus e quelle ferroviarie.

Per ogni soluzione trovata, la nuova tecnologia permette di conoscere il prezzo del titolo di viaggio e dà la possibilità di acquistarlo.

L’applicazione si compone della sezione “Acquista titoli” nella quale è possibile acquistare i titoli di viaggio disponibili: sia quelli urbani, extraurbani, suburbani, UNICO  che quelli a prenotazione.

In altri termini, l’applicazione è uno strumento concepito e realizzato per mettere il cittadino al centro di un’esperienza di mobilità sempre più completa, semplice, comoda… sempre più Smart.

Altra funzionalità innovativa della app TUAbruzzo è la possibilità di gestire tutti i tipi di abbonamento e tessere di riconoscimento garantendo, di fatto, un importante risparmio di tempo per gli utenti.

L’applicazione comprende, inoltre, la sezione “I miei titoli” grazie alla quale l’utente può tenere sempre traccia degli acquisti effettuati e dei titoli da validare nonché in corso di validità: i biglietti acquistati dal portale web potranno non essere più stampati dall’utente a verranno scaricati direttamente all’interno dell’applicazione per poter essere validati.

Altra funzione che TUAbruzzo offre è quella di poter pagare il parcheggio su strisce blu in diverse città nelle quali è attivo il servizio My Cicero in particolare in Abruzzo nelle città di PescaraGiulianova e ChietiLanciano, ma anche fuori regione.

L’applicazione TUAbruzzo su mobile è di facile utilizzazione; è necessario scaricarla sul proprio mobile e registrarsi. Una volta completata l’iscrizione con pochi ed intuitivi passaggi, l’app permette di ricaricare il credito e di usufruire dei servizi offerti. Il titolo di viaggio acquistato viene attivato manualmente dall’utente al primo utilizzo.

“TUAbruzzo, l’applicazione di TUA SPA – ha dichiarato Gianfranco Giuliante, Presidente di TUA Spa – rappresenta un nuovo strumento offerto ai cittadini e ai turisti per pianificare i propri spostamenti attraverso una visione ampia, chiara e soprattutto integrata dei molteplici servizi di mobilità che TUA offre ogni giorno.
Riteniamo che l’entrata in funzione della nostra nuova app rappresenti una delle vie maestre da perseguire per rendere la mobilità pubblica più vicina e più accessibile a tutti. Il nostro obiettivo – ha spiegato Giuliante – è stato quello di offrire un servizio semplice e di immediata fruizione. 
TUA, infatti – ha aggiunto il presidente di TUA –  sta ponendo sempre maggiore attenzione alle novità tecnologiche e si è ritenuto fondamentale aderire ad un progetto che della tecnologia fa il miglior uso, rendendo più semplice e concentrando in un unico strumento la ricerca di informazioni per spostarsi in un territorio ampio e olograficamente complesso come l’Abruzzo”.

Numerosi i vantaggi della nuova tecnologia di TUA.

“L’app è un cambio di passo epocale per l’Azienda: una risposta concreta alle esigenze dei nostri clienti sia in termini di consultazione degli orari, sia per velocizzare l’accesso alle tante tipologie di viaggio che questa applicazione offre – spiega il Direttore generale di Tua Maximilian Di Pasquale -.

Non è stato facile concepire e realizzare un dispositivo tecnologico del genere. Basti pensare, infatti, all’algoritmo di TUAbruzzo che contempla quasi 9200 fermate a fronte di circa 80 milioni di combinazioni di tratte e orari possibili. Con la nuova applicazione – sottolinea Maxmilian Di Pasquale – risolviamo la problematica della distribuzione dei biglietti che, nel recente passato, ha purtroppo creato alcuni disagi all’utenza.

TUAbruzzo  – aggiunge il Direttore generale di TUA – garantisce una serie di impatti positivi sia per l’Azienda, da quello economico dovuto all’abbattimento dei costi grazie alla dematerializzazione dei titoli, ad una maggiore efficacia ed efficienza organizzativa che, in generale, si traduce in risparmio di tempo prezioso per l’utente. Da oggi, con semplici click e dal proprio mobile, l’utente potrà viaggiare con Tua. Questo strumento – conclude Di Pasquale – si combina perfettamente con tutta un’altra serie di iniziative che abbiamo messo in atto per ridurre l’evasione tariffaria”.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia