Un accordo per sfruttare il marchio Orient Express di proprietà di SNCF nell'ambito del settore alberghiero di lusso globale è stato firmato da SNCF e AccorHotels il 4 ottobre scorso.

AccorHotels prevede di sviluppare una catena alberghiera sotto il nome Orient Express, e dovrà acquisire una quota del 50% del capitale sociale della controllata SNCF Orient Express, costituita nel 2015.

SNCF manterrà la proprietà della sua flotta Orient Express composta da sette carrozze ristrutturate del 1920, che Orient Express utilizzerà per tour ed eventi privati.

L’Orient Express "impresso sia nella storia che nell'immaginazione", ha detto un portavoce SNCF. Il marchio era "un simbolo senza tempo dell'arte del viaggio di lusso, ricco di cultura, di splendore e di raffinatezza".

"Siamo molto lieti di questa partnership strategica che oggi consolida l'alleanza di due dei maggiori attori francesi nel mondo del viaggio per uno scopo comune, quello di dare nuovo impulso e posizione internazionale a un marchio storico e mondiale", ha dichiarato il presidente di AccorHotels e CEO Sébastien Bazin. "Grazie a questa partnership, i nostri clienti potranno godere di una prestigiosa gamma di servizi e di esperienze eccezionali basate su un portafoglio di marchi di lusso".

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia