Anche se l'estate si sta avvicinando con la sua quiete apparente, è stata una settimana molto intensa sui binari.

A beneficio di coloro che non riescono a seguirci tutti i giorni o che si sono persi qualche inserimento, riepiloghiamo di seguito le notizie principali comparse sul nostro portale con il relativo link alla news integrale.

Sicuramente l'evento della settimana è l'uscita in linea del primo Pendolino EVO 675 di NTV, avvenuta il 27 giugno (Ferrovie: in linea il primo Pendolino AGV 675 di NTV Italo) e il conseguente inizio delle corse prova (Ferrovie: corse prova in notturna per il Pendolino EVO di NTV).

Settimana importante anche per i treni storici dopo la notizia da parte di Fondazione FS Italiane di voler salvare due E.444R riportandone una allo stato d'origine (Ferrovie: una E.444R e una E.444 ricostruita nel parco storico operativo di Fondazione FS) ma anche di voler recuperare 26 rotabili bel Parco Operativo per i futuri treni storici (Fondazione FS Italiane: restauro di altri 26 rotabili storici del Parco Operativo).

Tornando all'attualità importante l'attivazione della "nuova" linea tra Cervaro e Bovino sulla Napoli - Bari (Ferrovia Napoli - Bari: inaugurata la tratta tra Cervaro e Bovino) ma anche la consegna dell'ultimo "Swing" alla Regione Veneto che di fatto ha anche significato il pensionamento in queste zone delle anziane ALn 668.1200.

È stata però anche una settimana di ricorrenze importanti, entrambe lo stesso giorno. Il 1 luglio, infatti, abbiamo festeggiato i 112 anni delle Ferrovie dello Stato (112 anni fa nascevano le Ferrovie dello Stato) ma anche gli 86 della stazione di Milano Centrale (Ferrovie: Milano Centrale compie 86 anni).

Per quanto riguarda l'estero due notizie hanno caratterizzato gli ultimi giorni. La prima vede protagonista Locomore, la compagnia ferroviaria nata col crowdfunding che purtroppo non versa in ottime condizioni (Locomore: ancora fermo il servizio ferroviario e intanto si affaccia Leo Express) mente la seconda, decisamente di taglio più allegro, vede SBB preservare un elemento dell'ETR 470 n.09 nel suo parco storico a futura memoria (Ferrovie: SBB Historic preserva un elemento dell'ETR 470 009).

Una menzione finale spetta poi al modellismo che ha visto finalmente l'uscita della tanto attesa E.626 di LE Models arrivata nei negozi il 30 dello scorso mese (Nei negozi la E.626.075 di LE Models).

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia