Disavventura ieri per la comitiva inglese di RTC che aveva in programma un viaggio da Firenze a Roma con un convoglio d'epoca trainato dalla 685.089. La locomotiva, che vediamo qui in una foto di repertorio, ha dato infatti forfait nei pressi di Incisa in Val d'Arno impedendo di fatto la prosecuzione del viaggio.

Per portare a termine lo stesso è stato quindi necessario far retrocedere con urgenza la E.656.023 in livrea originale che la precedeva che è stata incaricata di condurre il treno fino alla Capitale. Nonostante le ore di ritardo accumulate dall'inconveniente tecnico, il convoglio composto da un bagagliaio e due carrozze Centoporte è arrivato a Roma in orario all'imbrunire, complice anche una traccia molto larga che vedeva la tratta tra le due città coperta addirittura in 10 ore delle quali tuttavia quasi 3 per refezione.

La locomotiva a vapore avrebbe riportato la rottura di due tubi bollitori ed è stata riportata a Pistoia dalla E.656.588, mentre il convoglio, come visibile nel video sottostante, è tornato in Toscana nella prima mattinata di oggi.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia