Presentato oggi a Genova dal direttore della Divisione Passeggeri Regionale di Trenitalia Liguria Marco Della Monica e dall'assessore Trasporti Regione Liguria Giovanni Berrino il nuovo sistema di videosorveglianza live a bordo dei treni Vivalto installato al fine di aumentare gli standard di sicurezza sui treni liguri. 

Ventinove monitor diffondono in diretta le immagini a colori di altrettante telecamere registrandole al contempo su un Hard Disk che in caso di necessità può essere messo a disposizione del personale di Pubblica Sicurezza.

I monitor possono essere personalizzati alternando le immagini provenienti dalle telecamere alle informazioni utili per il viaggio quali velocità, temperatura interna/esterna e orari di fermata.

Tutti i dodici treni Vivalto della Direzione regionale Liguria di Trenitalia in circolazione nel nodo di Genova, sulle linee costiere di ponente, di levante fino alle località delle Cinque Terre e sulla relazione con Acqui Terme saranno dotati, entro l'estate, del nuovo sistema di videosorveglianza live.


L'investimento complessivo per la Liguria ammonta a circa 300 mila euro. Il nuovo sistema di videosorveglianza live di Trenitalia sarà esteso a tutta la flotta Vivalto nazionale con un investimento di 2,9 milioni di euro.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia