Alcune vetture di un convoglio ferroviario, partito da Catania poco dopo le 23 di lunedì 27 in direzione Messina, escono dai binari a circa duecento metri dall’ingresso della galleria Vampolieri, nel tratto di linea tra Cannizzaro e Acireale, in seguito a un evento sismico.
Su alcune carrozze si sviluppa un principio d’incendio. E’ lo scenario dell’esercitazione di Protezione CivileCiclope 2016” organizzata sulla linea Messina– Siracusa in collaborazione con il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, Prefettura di Catania, Vigili del Fuoco e Servizio di Emergenza Sanitaria118”.
Scattata l’allerta, si sono attivati i protocolli di emergenza con il coinvolgimento dei soggetti interessati.

Le squadre di soccorso, coordinate dalle rispettive sale operative, sono intervenute secondo le procedure previste in questi casi, provvedendo alla messa in sicurezza del treno e dei viaggiatori (figuranti volontari di Protezione Civile e del Soccorso Sanitario), nonché al completo spegnimento dell’incendio e all’assistenza medica necessaria prestata nelle aree di triage appositamente attrezzate.

L’esercitazione ha avuto come scopo principale la verifica dell’efficacia delle procedure interne ed esterne previste dal piano di emergenza della galleria e dei tempi di risposta delle strutture del territorio dal momento dell’allarme.

Le operazioni si sono svolte secondo le modalità programmate e senza ripercussioni sulla circolazione dei treni.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia