Se confermata, sarebbe una notizia che fà tremare le vene ai polsi. Nella passata notte alcuni ignoti si sarebbero introdotti nel fascio vetture di Napoli Centrale e muniti di attrezzatura specifica avrebbero saccheggiato la E.626.266, locomotiva storica usata sul Pietrarsa Express e sul Reggia Express.

Sarebbe in particolare stato portato via tutto il rame che la macchina contiene con una metodologia così invasiva che la macchina potrebbe addirittura essere demolita o a questo punto cannibalizzata in favore di altre più fortunate.

Non possiamo fare altro che sperare che la situazione sia meno grave di quanto ci sia stato detto, ma questo episodio non fà altro che confermare la mancanza totale di cultura ferroviaria nel nostro paese nonché la necessità di interventi maggiori da parte della magistratura per fermare un fenomeno come quello dei furti di rame che ormai è diventato una vera piaga sociale.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia