FS Italiane sostiene la tredicesima edizione di M’illumino di meno, la campagna ideata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar per la giornata della Festa del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili.
Per testimoniare il proprio impegno a favore della riduzione del consumo energetico anche quest’anno il Gruppo FS Italiane spegnerà dalle 18:00 alle 20:00 l’insegna della Sede centrale a Roma di Piazza della Croce Rossa, in concomitanza con la trasmissione di Rai Radio 2.

Come ogni anno infatti Caterpillar rinnova l’invito a spegnere le luci degli edifici pubblici e privati, di piazze e monumenti, dei luoghi di lavoro e delle abitazioni, per condividere tutti assieme l’idea di un futuro più sostenibile.
Ed è proprio sulla condivisione che si basa l’azione più importante per combattere lo spreco di risorse energetiche. Condivisione che può significare, soprattutto, utilizzare il treno e i trasporti pubblici anche per ridurne al massimo i consumi.
Ferrovie dello Stato Italiane è impegnata quotidianamente nell’attuazione di progetti della mobilità sostenibile.
Nel suo Piano industriale 2017-2026 il Gruppo si propone di dare una risposta unica, concreta e semplice alle diverse esigenze di mobilità collettiva, su ferro e su gomma.
Le azioni industriali del Gruppo FS Italiane sono inoltre focalizzate su l’ottimizzazione delle risorse energetiche, contribuendo al raggiungimento degli obiettivi di efficienza energetica delineati dall’UIC (International Union of Railways), che intende ridurre del 60%, rispetto al 1990, i consumi specifici da trazione del settore ferroviario mondiale entro il 2050.

Decalogo (+ uno) delle buone pratiche per "M’illumino di meno"

1) Spegnere le luci quando non servono.
 
2) Spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici.
 
3) Sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria.
 
4) mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola.
 
5) Se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre.
 
6) Ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria.
 
7) Utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne.
 
8) Non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni.
 
9) Inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni.
 
10) Utilizzare l’automobile il meno possibile, condividerla con chi fa lo stesso tragitto. Utilizzare la bicicletta per gli spostamenti in città.
 
10+1). Viaggiare su mezzi di trasporto collettivo.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia