Torna in qualche modo a vivere la ferrovia Civitavecchia - Capranica - Orte. Dopo il successo del primo giro turistico da Roma a Manziana, domenica 26 febbraio il treno d'epoca fa tappa nella Tuscia.

Il comitato per la riapertura della ferrovia appoggia l'iniziativa dell'associazione Terra Tua che ha scelto di organizzare l'evento, in collaborazione con l'associazione Tuscia in Treno e l'Aics Comitato Provinciale di Viterbo. Il treno d'epoca trainato da una locomotiva a vapore, partirà dalla stazione di Roma Tiburtina e porterà i turisti a Ronciglione per partecipare al Carnevale Storico.

Il viaggio, tuttavia, si svilupperà in due tappe, perché nonostante i solleciti la pulizia dei binari e i controlli di sicurezza lungo la tratta ferroviaria non saranno completati per tempo. I partecipanti dovranno così scendere dal treno nella stazione di Capranica-Sutri da dove proseguiranno fino a destinazione a bordo di pullman.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia