La Regione Piemonte ha chiesto al governo finanziamenti per oltre 13 milioni di euro per ammodernare la Ferrovia Canavesana. In particolare, 5,8 milioni andrebbero all’elettrificazione della tratta Rivarolo-Pont, la sola ancora gestita con le vecchie littorine diesel. La conferma della richiesta, è arrivata in mattinata dal direttore dei trasporti della Regione Piemonte, Luigi Robino, nel corso di un incontro a Rivarolo con i sindaci della zona. “Nessuna intenzione di chiudere la ferrovia, così come si è ipotizzato in questi giorni - ha detto Robino - ci sono delle criticità ma abbiamo chiesto i fondi per potenziare il servizio”.  

La scorsa settimana nel corso di un convegno a Locana, i sindaci della zone, avevano ancora una volta ribadito la necessità di difendere la Ferrovia Canavesana chiedendo l’elettrificazione dell’ultimo tratto che, tra l’altro, porterebbe i turisti a due passi dal Parco Nazionale del Gran Paradiso

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia