China Railway Rolling Stock Corp ha confermato il 28 novembre scorso che la sua controllata CRRC Zhuzhou Electric Locomotive sta contemplando l'acquisizione di Škoda Transportation. CRRC ha sottolineato che al momento non è stato tuttavia raggiunto alcun accordo vincolante.

CRRC starebbe vagliando i bilanci del produttore ceco ed eventuali dettagli di ogni accordo dovrebbero essere annunciati entro la fine di quest'anno.

Nel 2015 Škoda Transportation ha registrato un fatturato consolidato record di 18,3 miliardi di corone ceche, in crescita del 11% rispetto all'anno precedente, anche se l'utile netto è sceso nell'ultimo trimestre.

L'acquisizione di Škoda fornirebbe a CRRC un percorso diretto nel mercato del materiale rotabile in Europa, dopo l'apertura di un ufficio a Vienna e l'annuncio del primo contratto nell'Unione Europea per fornire all'operatore ceco LEO Express tre nuovi EMU da consegnare nel 2018.

L'acquisizione sarebbe costruita su un accordo di cooperazione esistente che ha visto già CRRC e Škoda lavorare insieme su vari progetti. Škoda e CRRC sono anche alleate contro Alstom, Bombardier, Hitachi, Siemens e Stadler per una cifra stimata in 1 miliardo di Euro per la fornitura di 330 EMU a due piani alle ferrovie israeliane per la fine del 2019.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia