E' giunto questa mattina da Reggio Calabria a Foligno il secondo treno messo a disposizione da Trenitalia per un immediato riparo e supporto logistico alle persone rimaste senza abitazione. Il convoglio composto da sette cuccette Tipo UIC-X, può garantire 420 posti letto e sarà costantemente alimentato, affinché le persone possano avere sempre luce e riscaldamento.

L'iniziativa è stata attivata dalla Protezione aziendale del Gruppo FS Italiane, presente nelle stazioni interessate dal sisma, in accordo con la sala operativa della Protezione Civile Nazionale.
Già nei giorni scorsi erano state inviate alla stazione di Fabriano cinque vetture cuccette, che hanno reso disponibili 300 posti letto per le persone sfollate in seguito alle scosse telluriche delle ultime settimane.

Già durante il sisma di L'Aquila del 2009, Trenitalia era stata protagonista di una soluzione analoga per dare supporto a chi, con l'evento sismico, aveva perso qualsiasi cosa.

Nel video il convoglio durante il trasferimento dal capoluogo di provincia calabrese alla stazione umbra.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia