Aggiornamento ore 14.40

Dopo le verifiche all'infrastruttura da parte dei tecnici di RFI, ripristinata la circolazione ferroviaria anche fra Macerata e San Severino (linea Albacina – Civitanova Marche).

Traffico regolare su tutte le linee delle Marche e dell'Umbria.

Aggiornamento ore 13.05

Riattivato il traffico ferroviario fra Macerata e San Severino (linea Albacina – Civitanova Marche), dopo verifiche all'infrastruttura, con esito negativo, da parte dei tecnici di RFI.

Permane la sospensione della circolazione ferroviaria fra Albacina e San Severino, dove continuano le verifiche dei tecnici di RFI.

Aggiornamento ore 9.55

Riattivata la circolazione ferroviaria sulla linea Ascoli – Porto d'Ascoli, dopo verifiche all'infrastruttura, con esito negativo, da parte dei tecnici di RFI.

Ancora sospeso il traffico fra Albacina e Macerata (linea Albacina – Civitanova Marche) dove è in corso il sopralluogo dei tecnici di RFI.

Aggiornamento ore 8.10

Riattivato il traffico ferroviario fra Macerata e Civitanova Marche (linea Albacina – Civitanova Marche), dopo verifiche all'infrastruttura, con esito negativi, da parte dei tecnici di RFI.

Permane la sospensione della circolazione ferroviaria fra Albacina e Macerata (linea Albacina – Civitanova Marche) e sulla linea Ascoli – Porto D'Ascoli, dove continuano le verifiche dei tecnici di RFI.

Aggiornamento ore 6.30

Dalle 22.30 di ieri la circolazione ferroviaria sulle linee Albacina – Civitanova Marche e Ascoli – Porto D'Ascoli è sospesa, per verifiche all'infrastruttura da parte dei tecnici di RFI.

Attivato servizio sostitutivo con autobus.

È tornato regolare il traffico ferroviario fra Foligno e Fabriano (linea Orte – Ancona), dopo verifiche all'infrastruttura, con esito negativi, da parte dei tecnici di RFI.

Aggiornamento ore 22.00

Diversi treni soppressi o rallentati nelle Marche. Tra essi i regionali 7113, 7122, 7117 e 7124 e il Frecciabianca 9852.

Aggiornamento ore 21.55

Verirfiche tecniche sono in corso su tutte le linee interessate dalle due scosse di terremoto.

Aggiornamento ore 21.30

Riattivato il traffico fra Foligno e Fabriano (linea Orte – Ancona) con riduzione di velocità.

Aggiornamento ore 21.00

Attivato servizio sostitutivo con autobus fra Castelraimondo-Camerino e Tolentino (linea Civitanova – Albacina).

Aggiornamento ore 20.20

Circolazione sospesa fra Castelraimondo-Camerino e Tolentino (linea Civitanova – Albacina) per verifiche tecniche sui ponti ferroviari.

Aggiornamento ore 19.50

Traffico ferroviario sospeso fra Foligno e Fabriano (linea Orte – Ancona) per verifiche all'infrastruttura a seguito della scossa di terremoto avvertita tra le Marche e l'Umbria.

Sulla linea Civitanova – Albacina la circolazione è ripresa, dopo la ricognizione dei tecnici di RFI, con riduzione di velocità.

Ore 19.20

A seguito della scossa di terremoto avvertita tra le Marche e l'Umbria, dalle 19.20 la circolazione ferroviaria è sospesa sulla linea Civitanova - Albacina per verifiche all'infrastruttura da parte dei tecnici di RFI.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia