All’inizio di quest’anno Deutsche Bahn ha annunciato che sui suoi nuovi treni è permesso trasportare un massimo di otto biciclette senza obbligo di smontarle.  Ora, arriva dall’Olanda un’altra buona notizia nell’ambito dell’intermodalità bici + treno; le Ferrovie olandesi NS hanno infatti comunicato pochi giorni fa che, i loro treni Intercity, che operano sulle linee ad alta velocità, permetteranno il trasporto di quattro biciclette, implementando gradualmente il servizio nel 2017.

Finora era possibile caricare le bici a bordo dei treni Intercity, solo fuori dalle ore di punta. La società NS vende annualmente circa 750 mila biglietti extra per il trasporto bici; biglietti che nei prossimi mesi saranno disponibili anche per tutti i treni Intercity, compresi quelli che viaggiano sulla nuova linea ad alta velocità Den Haag-Eindhoven.

La compagnia ferroviaria olandese ha comunicato che l’implementazione delle carrozze dedicate al trasporto bici nei treni Intercity sarà graduale: da subito verrà garantito il trasporto di quattro biciclette e la carrozza sarà riconoscibile da un adesivo.

Questo nuovo servizio non riguarderà almeno per il momento, Thalys, gestore dei collegamenti ad alta velocità tra Amsterdam, Bruxelles e Parigi, in cui rimangono in vigore le condizioni delle bici smontate e messe in una sacca, mentre sono accettate le bici pieghevoli.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia