Allo sciopero del 29-30 settembre aderiranno i lavoratori di Trenitalia, Trenord e NTV appartenenti alle sigle sindacali Cat, Cub e Sgb. Lo scopo è quello di manifestare contro lo stato di stallo in cui versano le trattative riguardanti il rinnovo del contratto nazionale di lavoro.

Per quanto riguarda Trenitalia, lo sciopero non coinvolgerà le Frecce, che continueranno a viaggiare regolari.

In base alle indicazioni fornite dalla società “Nelle giornate di sciopero Trenitalia assicura servizi minimi di trasporto predisposti a seguito di accordi con le Organizzazioni sindacali, ritenuti idonei dalla Commissione di Garanzia per l'attuazione della Legge 146/1990. Sono garantiti, inoltre, alcuni treni a lunga percorrenza, nei giorni feriali e nei festivi. I treni che si trovano in viaggio a sciopero iniziato arrivano comunque alla destinazione finale se è raggiungibile entro un'ora dall'inizio dell'agitazione sindacale; trascorso tale periodo, i treni possono fermarsi in stazioni precedenti la destinazione finale. Poiché in corso di sciopero potrebbero anche verificarsi variazioni non preventivabili (es.: modifica di itinerario per i treni a lunga percorrenza), i clienti sono invitati a prestare la massima attenzione ai comunicati diffusi nelle stazioni e dagli organi d'informazione”.

Parlando invece di NTV, la società ha pubblicato una lista contenente i treni garantiti con origine, destinazione, orario di partenza e di arrivo. Il link della lista:

http://www.italotreno.it/~/media/Images/content/pdf/sciopero/Sciopero_29_30_Settembre_2016_Elenco%20treni%20garantiti.pdf?la=it

Per quanto riguarda Trenord, la compagnia fa sapere che giovedì 29 settembre saranno garantiti i treni che partono prima delle 21.00 e giungono a destinazione entro le ore 22.00; mentre venerdì 30 verranno rispettate le fasce di garanzia (6.00-9.00 e 18.00-21.00) durante le quali circoleranno i treni inseriti nella lista dei servizi minimi garantiti. A subire variazioni, ritardi e cancellazioni potrebbe essere anche il servizio aeroportuale Malpensa Express "Milano-Malpensa Aeroporto" e il collegamento "Malpensa Aeroporto-Bellinzona". Le corse non effettuate verranno sostituite da autobus.

È possibile monitorare la circolazione ferroviaria durante la giornata dello sciopero tramite i servizi di assistenza alla clientela forniti dalle compagnie di trasporto ferroviario. Oltre alle App di Trenitalia e Trenord, per il trasporto regionale in Lombardia è possibile utilizzare il Contact Center dedicato al numero 02.72494949 mentre i viaggiatori di NTV - Italo possono ricevere assistenza all'infoline 892020.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia