Incontro in riva al lago di Como, fra l'Amministratore Delegato e Direttore generale di FS Italiane Renato Mazzoncini e il Vicepremier russo Arkady Dvorkocich, a margine dei lavori del Forum Ambrosetti in corso a Cernobbio.

Nel colloquio Mazzoncini e Dvorkocich hanno affrontato i temi legati alla collaborazione avviata fra le Ferrovie italiane e quelle russe il 6 luglio con la firma di un memorandum d’intesa per la cooperazione ferroviaria.

Il memorandum prevede, infatti, lo sviluppo comune, da parte di FS Italiane e Russian Railways, di progetti per la costruzione e modernizzazione della infrastruttura ferroviaria, in aggiunta alla fornitura di prodotti e servizi per la logistica ed il trasporto di merci e passeggeri. L’intesa prevede anche la collaborazione per la costruzione di linee ad alta velocità in Russia, oltre a progetti congiunti per la realizzazione di nuove infrastrutture ferroviarie in altri paesi.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia