Trenitalia ha avviato la sperimentazione per verificare se la linea sia idonea a consentire il transito di treni ad alta velocità.

Qualora ci fosse il parere favorevole, il servizio potrebbe partire già nei prossimi mesi, migliorando di fatto i collegamenti ferroviari tra la città di Taranto e Roma, passando da Potenza e Salerno.

Sul progetto di Trenitalia, resta pertanto alta l'attenzione dell'onorevole Ludovico Vico che afferma: «Abbiamo incontrato il sottosegretario Umberto Del Basso de Caro (Ministero dei Trasporti) che ci ha confermato sull'accordo in essere da noi sollecitato con la risoluzione sui trasporti ferroviari area di Matera e Taranto-Roma via Potenza - tra Trenitalia e le regioni Basilicata e Puglia, per il collegamento veloce Taranto-Ferrandina-Potenza-Salerno-Napoli-Roma. Allo stato gli accordi non sono ancora conclusi - fa sapere Vico - ma sono prossimi per un Freccia Bianca e da Salerno Freccia Rossa. Inoltre, abbiamo incontrato 20 giorni fa il presidente Pittella e nei prossimi giorni faremo richiesta di incontro con l'assessore regionale ai trasporti della Puglia, Giovanni Giannini».

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia