Importante commessa per il costruttore ferroviario svizzero Stadler Rail: la compagnia statunitense Caltrain ha ordinato 16 convogli a due piani di tipo KISS, per un ammontare di 551 milioni di dollari (537 milioni di franchi). Saranno impiegati nella Silicon Valley. Il contratto prevede anche un'opzione per 96 vagoni supplementari per 385 milioni di dollari, ha indicato oggi l'azienda guidata dall'ex consigliere nazionale Udc Peter Spuhler.

I primi treni saranno forniti nell'agosto 2019 e diventeranno operativi del 2020 dopo aver effettuato i test necessari. I treni circoleranno fra San Francisco e San José. Per Stadler Rail si tratta del settimo ordine ottenuto negli Usa e di gran lunga del più importante in relazione al paese a stelle e strisce.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia