Nella giornata di ieri la facciata della stazione è stata imbrattata con vernice spray.

E’ stato così vanificato il complesso intervento di restauro conservativo costato 20mila euro ed eseguito nei mesi scorsi da Rete Ferroviaria Italiana, d’intesa con la Soprintendenza alle Belle Arti, considerato l’interesse storico del pregevole fabbricato di epoca asburgica.

5mila euro la stima dei danni. RFI ha sporto denuncia contro ignoti.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia