E’ entrato in servizio oggi un nuovo Vivalto destinato ai pendolari dell’Emilia Romagna, ma anche ai tanti vacanzieri che in questi giorni sceglieranno il treno per raggiungere le località della Riviera Romagnola.

Dopo la consegna dei primi due a maggio e di un terzo a giugno, sono ora quattro i nuovi Vivalto in servizio, per un totale di circa 70 collegamenti a settimana.

Altri quattro convogli si aggiungeranno entro la metà del 2017.

Sono infatti complessivamente otto i nuovi Vivalto per l’Emilia Romagna, acquistati da Trenitalia con un investimento di circa 57 milioni, di cui 10,6 contributo della Regione Emilia Romagna.

Composti da carrozze a doppio piano, per un totale di 600 posti a sedere, i nuovi treni dispongono anche un ambiente multifunzionale per il trasporto di biciclette e bagagli ingombranti.

A bordo monitor e impianti di diffusione sonora garantiscono un’informazione più puntuale, mentre pulsanti di allarme consentono ai passeggeri di comunicare via citofono con il personale di bordo in caso di emergenza.

 

Tutti gli otto convogli saranno prossimamente dotati del nuovo sistema di videosorveglianza live di Trenitalia: telecamere e monitor in grado di diffondere immagini in diretta, per un viaggio più sereno e come deterrente contro malintenzionati e vandali.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia