"È stato definito con RFI - Rete Ferroviaria Italiana un protocollo d'intesa che prevede il passaggio della ex Ferrovia Centrale Umbra in concessione e gestione per cinque anni, fino al 2022". Lo rende noto l'assessore regionale Giuseppe Chianella in audizione nella commissione del consiglio regionale.

"Il trasferimento - ha aggiunto Chianella - dovrebbe essere attuato dal prossimo gennaio 2017. Si tratta di un passaggio importante che si è materializzato in questi mesi attraverso un rapporto diretto con RFI in un quadro generale che vede le aziende di trasporti della Regione Umbria tutte riconducibili alle Ferrovie dello Stato. Abbiamo reputato giusto che la gestione di questa infrastruttura che era rimasta in carico ad Umbria Mobilità, tornasse in carico ad RFI e poi allo Stato", ha ribadito Chianella.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia