L'intesa, afferma la società italiana, prevede "una cooperazione reciproca di natura tecnica nel campo dei servizi e della tecnologia ferroviaria, anche attraverso lo scambio reciproco di personale per lo sviluppo e il progresso delle ferrovie". L'accordo è stato firmato dall'amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Renato Mazzoncini, e dal Presidente di East Japan Railways, Satoshi Seino.

Italia e Giappone, spiegano le Fs, "detengono il know-how ferroviario tra i più avanzati al mondo: sono infatti dotate di tecnologie all'avanguardia anche nel campo dell'alta velocità". In un momento in cui "il mercato ferroviario è sempre più globale, l'intesa con le ferrovie giapponesi si inscrive strategicamente nel percorso di rinnovamento di Fs Italiane".

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia