La Metropolitana di Catania, lo sviluppo dell’importante infrastruttura al servizio della rete di trasporti catanese e pedemontana.

È su questa tematica che il deputato regionale Giuseppe Zitelli e l’intero gruppo di “Diventerà Bellissima”, hanno voluto organizzare una conferenza programmatica, da tenersi il prossimo 30 maggio, a Paternò.

Diverse le questioni da dover affrontare. A partire dalla situazione attuale con l’ultimo finanziamento, messo a disposizione lo scorso mese di aprile da parte dell’Unione Europea, per la tratta Stesicoro-Aeroporto Fontanarossa.

Per riuscire a completare l’intero tracciato previsto, da Adrano a Catania, manca l’ultimo snodo centrale, il Piano Tavola – Paternò.

“È su questo fronte che dobbiamo muoverci – evidenzia il deputato regionale Giuseppe Zitelli -. Poter completare quest’ultimo tratto, Paternò-Misterbianco ha più vantaggi: in termini di funzionalità, migliorando e potenziando la rete di collegamento con Catania; in termini ambientali, per poter fruire di un mezzo pubblico, permettendo a tanti pendolari di lasciare la propria auto a casa; in termini economico-turistici, per la facilità con cui si potrà collegare l’aeroporto di Catania ai Comuni dell’hinterland.”

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.