La Regione Campania investirà 410 milioni di euro per completare quattro nuove stazioni della linea MetroCampania NordEst.

Le nuove stazioni saranno realizzate a Miano, in via Regione Margherita, a Secondigliano e a piazza Di Vittorio dove basterà realizzare in futuro un tunnel di appena 750 metri per collegare questa rete ferroviaria, gestita dall'EAV, con la linea 1 della metropolitana di Napoli.

I cantieri sono stati riaperti dopo anni al termine della ricomposizioni di questioni impegnative, come ha sottolineato il consigliere delegato Luca Cascone. Sono complessivamente 12 i cantieri riaperti da EAV, di cui quattro nella zona nord occidentale.

Le quattro stazioni verranno corredate di opere infrastrutturali, come - ad esempio - un parcheggio per 200 auto a servizio della stazione di Secondigliano. Rigido il cronoprogramma, come hanno spiegato nel corso di una conferenza stampa il presidente dell'EAV, Umberto De Gregorio, e il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca. Le quattro stazioni dovranno essere ultimate entro il 2022. Quella di Miano dovrà essere ultimata nel entro il 2020.

“Andremo a spendere 410 milioni di euro nell'ambito di un investimento complessivo sulla città di Napoli, da parte della Regione Campania, di un investimento complessivo di oltre due miliardi” ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca. “Vorrei sottolinearlo perché si tratta di uno sforzo enorme - ha detto De Luca - mai visto sulla città di Napoli da parte della Regione”.

“Stiamo lavorando alla progettazione per completare il sistema di mobilità su ferro nell'area di Napoli per un collegamento tra la stazione di Napoli e la stazione alta velocità di Afragola”. “Sarà alla fine un intervento di un importantissimo peso finanziario - ha sottolineato De Luca - per centinaia di milioni di euro ma intanto ci dotiamo della progettazione”.

“Perderemo quasi sicuramente i 23 milioni di euro che la Regione Campania ha investito sul cantiere di via Marina, a Napoli, perché il cantiere non è assolutamente completato. E non ci sarà la possibilità di rendicontare entro il marzo 2019” ha aggiunto il governatore parlando con i giornalisti dei finanziamenti europei per le opere pubbliche a margine dell'incontro per illustrare l'apertura di quattro cantieri per quattro nuove stazioni della linea ferroviaria Metrocampania NordEst, gestita dalla società regionale EAV. “Speriamo che sui grandi cantieri - ha concluso De Luca - non ci siano altri ritardi tali da farci perdere come Regioni soldi anche importanti”.

Foto in alto di BiagPal - Opera propria, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=10549700

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.